mercoledì 22 gennaio 2014

Prossime Uscite Sperling: La cacciatrice di fate e Storia di una ladra di libri

Per il mese di febbraio sono previste per la Sperling & Kupfer due uscite molto interessanti e completamente agli antipodi!!!

Dal 18 Febbraio
 La cacciatrice di fate
Elizabeth May
 € 16,90 - 336 pg

Edimburgo, 1844. La giovane Lady Aileana, figlia del marchese di Douglas, nasconde un segreto. Di giorno è una perfetta gentildonna alle prese con gioielli, vestiti e feste scintillanti. Di notte è una spietata cacciatrice di fate. Da quando sua madre è morta per mano di una creatura soprannaturale, Aileana ha giurato vendetta
e ha iniziato a combattere le fate insieme con l’affascinante folletto rinnegato Kiaran. Ed è proprio grazie a Kiaran che la ragazza scopre lo straordinario destino che la attende: lei è l’ultima cacciatrice, l’unica in grado di proteggere gli uomini la notte in cui tutte le fate si risveglieranno: la notte del solstizio d’inverno.

La storia sembra interessante anche se la cover italiana non mi convince, in confronto quella inglese e americana sono spettacolari!!!



Dal 25 Febbraio
 Storia di una ladra di libri
Markus Zusak
 € 16,90 - 576pg

Nella Germania nazista, quando tutto è in rovina, una bambina di nove anni intraprende la sua carriera di ladra. Al principio è la fame a spingerla, e il suo bottino consiste in qualche mela, ma poi il vero prezioso oggetto dei suoi furti diventano i libri. Perché rubarli significa salvarli, e soprattutto salvare se stessa. Liesel è in fuga dalle macerie della sua casa e della sua famiglia, accompagnata dal fratello più piccolo e diretta al paese vicino a Monaco dove l’aspetta la famiglia che li ha adottati. Il bambino non resiste al gelo dell’inverno e muore, ed è proprio vicino alla sua tomba che Liesel trova il primo libro. Il secondo lo salva dal fuoco di uno dei tanti roghi accesi dai nazisti. Con il trascorrere dei giorni il numero dei libri cresce e le parole diventano compagne di viaggio, ciascuna testimone degli avvenimenti spaventosi ai quali la bambina sopravvive, protetta dai suoi immortali custodi.

Da questo libro è stato tratto un film uscito nelle sale americane a Novembre 2013 e in arrivo in Italia nel 2014, ecco il trailer

14 commenti:

  1. Storia di una ladra di libri mi attira! *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche a me, certo è un bel tomo!!!

      Elimina
  2. Davvero molto interessanti! Da tenere d'occhio! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Decisamente!!! the falconer mi piacciono tantissimo le cover straniere!

      Elimina
  3. Mi intrigano tutti e due e sono d'accordo con te sulla cover del primo libro, quella italiana pur essendo carina non regge il confronto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non mi sembra per niente centrata, anche perchè si discosta di molto da quella inglese, da tutta un'altra idea del libro!

      Elimina
  4. Ciao!
    Storia di una ladra di libri mi attira moltissimo,avevo già visto il trailer e mi aveva incuriosito parecchio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche a me aveva incuriosito parecchio il trailer però ha paura che il libro sarà molto diverso dal film!!!!

      Elimina
  5. Mi ispirano entrambi, ma mi sa che di Storia di una ladra di libri non aspetto e guardo il film :P A me, personalmente, piace più la copertina italiana, invece: il font dell'americana proprio non mi va giù :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scegli la scorciatoia!!!! le ragazze delle cover straniere mi piacciono molto di più perchè danno proprio l'idea della cacciatrice!

      Elimina
  6. Non sembra affatto male quello sulle fate *__* la trama è un po' banale... ma se è scritto bene, potrebbe funzionare :3
    E beh Storia di una ladra di libri ormai mi incuriosisce tantissimo! Oddio... ho appena visto il trailer... ora chi mi schioda più?! Voglio leggerlo prima che esca il film *___*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero che Storia di una ladra di libri non deluda!!!! La cacciatrice di fate non mi dispiace l'ambientazione nel passato! poi io adoro la scozia!!

      Elimina
  7. Che supercover quella inglese!
    E la trama di entrambi sembra proprio carina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Speriamo che dal vivo siano meglio le cover! Entrambi sembrano molto interessanti

      Elimina